Mia madre, da vera donna del nord, ha sempre usato ed usa tutt’ora, abbondante cipolla in ogni piatto che cucina. Io ho imparato da lei e quindi faccio lo stesso. Il profumo del soffritto di cipolla che pervade la cucina mi piace molto. La cipolla è un bulbo di una pianta erbacea biennale o triennale, originaria …

Cipolla … Tutti i suoi segreti

cipolla1Mia madre, da vera donna del nord, ha sempre usato ed usa tutt’ora, abbondante cipolla in ogni piatto che cucina.
Io ho imparato da lei e quindi faccio lo stesso.
Il profumo del soffritto di cipolla che pervade la cucina mi piace molto.
La cipolla è un bulbo di una pianta erbacea biennale o triennale, originaria dell’ Asia.
In Italia le regioni maggiormente interessate alla coltivazione sono Emilia Romagna, Campania, Sicilia e Puglia.
E’ abbastanza resistente alle basse temperature, tanto che la germinazione, anche se il clima ideale è di 20- 25 gradi, può iniziare anche a 0 gradi.
Esistono diversi tipi di cipolla che in cucina hanno indicazioni differenti:

  • Bianca: è un tipo di cipolla estiva dal gusto dolce. Rientrano in questa categoria quelle adatte al consumo fresco, altre che sopportano la conservazione per un lungo periodo, i cipollotti e la cipolla Borretana,???????????????????????????????
  • Rossa: è dolce e la più famosa è quella di Tropea. Rientrano in questa categoria sia quelle da consumare fresche che quelle ideali per la conservazione
  • Bionda o cipolla ramata: da consumare preferibilmente fresca anche se ne esistono alcuni tipi da conservare.

In cucina può essere impiegata per soffritti, battuti, cotta al forno, in agrodolce o cruda in insalata.
Generalmente le cipolle bianche vengono cotte mentre quelle rosse di Tropea vengono consumate anche crude.
Esiste anche la marmellata di cipolle, ideale per accompagnare formaggi, specie quelli stagionati, oppure alcuni tipi di carne come il maiale o la selvaggina.
cipolla2Questo bulbo ha proprietà benefiche e terapeutiche per tutto l’organismo:

  • è ricca di vitamine, specialmente la vitamina C
  • contiene Sali minerali
  • ha un’azione antinfluenzale
  • è un potente antiemorragico
  • serve nella bonificazione dei vasi sanguinei
  • favorisce la digestione
  • abbassa il colesterolo
  • diminuisce la pressione arteriosa
  • è un’ottimo antibiotico naturale

Un trucco per evitare di piangere quando si spella la cipolla: immergerla prima per qualche secondo in un contenitore con acqua fredda.

Michela Redaelli

Permanent link to this article: http://www.pandorando.it/cipolla-tutti-suoi-segreti/

Lascia un commento

Your email address will not be published.