Come addestrare un cucciolo

femminuccia2Oggi vi voglio parlare di come addestrare un cucciolo.
Nella mia vita ho fatto adottare tantissimi cuccioli e ogni volta le neo-mamme e i neo-papà mi telefonavano per chiedermi cosa fare per abituare, per esempio, il cucciolo a fare i bisognini fuori casa o come fare per farsi ubbidire.
La prima cosa da fare è creare un ambiente accogliente per il cucciolo e questo farà bene a tutta la famiglia.
Il cucciolo, appena arrivato a casa sarà un po spaventato ma poi inizierà ad annusare tutto, sarebbe meglio stabilire da subito alcune regole, per esempio, se il cucciolo non deve salire sulle poltrone o sul letto sarebbe meglio fargli capire da subito che a voi non piace che lui ci salga.
Per i primi giorni in cui avrete il cucciolo, è preferibile non invitare amici e parenti, anche se mi rendo conto che sarete ansiosi di far conoscere a tutti questo nuovo membro della famiglia, ma lui potrebbe spaventarsi perché per lui è tutto nuovo, dategli il tempo di ambientarsi.
In genere quando un cucciolo viene adottato, non ha ancora finito il ciclo dei vaccini, sarebbe meglio non portarlo fuori, dove potrebbe essere contagiato da altri cani dato che lui in quel momento ha le difese immunitarie basse. Consiglio sempre di tenerlo a casa almeno fino a quando avrà completato i vaccini e per abituarlo a fare i suoi bisognini in un posto scelto da voi, consiglio di cercare un posto lontano da dove mangia e dorme e poi di comprare delle traversine che andrete a mettere in un posto che anche a voi non diano fastidio. Non è detto che il cucciolo faccia la sua prima pipì proprio sulla traversina ma appena la fa dovrete premiarlo anche con una carezza o un pezzettino di biscotto per cani.
Appena sarà possibile portarlo fuori si abituerà a fare i bisognini fuori anche perché intanto avrete capito a che ora più o meno dovrà farli. Voglio specificare che i cani al di sotto dei sei mesi non riescono a trattenere i bisognini quindi qualche volta li farà anche in casa ma non bisogna sgridarli, mettetegli comunque qualche traversina sul pavimento.
I cani non vanno mai sgridati o puniti, tutto deve sembrare un gioco, per loro è più facile imparare giocando.

Jacqueline de Caro

Permanent link to this article: http://www.pandorando.it/come-addestrare-un-cucciolo/

2 comments

    • Johnd347 on 29 Aprile 2014 at 17:53
    • Reply

    Wow! This could be one particular of the most useful blogs We’ve ever arrive across on this subject. Basically Wonderful. I’m also a specialist in this topic so I can understand your hard work. bbgegeeaefee

    • Johng442 on 29 Aprile 2014 at 17:53
    • Reply

    whoah this weblog is wonderful i love studying your posts. Stay up the great work! You know, many individuals are searching round for this info, you can aid them greatly. cekbdedfckec

Lascia un commento

Your email address will not be published.