Esperti della NASA affermano che il cratere di Managua è stato creato dall’impatto di un oggetto spaziale misterioso

Cratere ManaguaCosa ha causato un cratere delle dimensioni di 40 metri e la profondità di 7 metri circa vicino Managua? Un team di astronomi, tra cui esperti della NASA, hanno messo in dubbio che l’esplosione che ha prodotto il cratere il 7 settembre scorso, avvenuto nei pressi della capitale del Nicaragua, Managua, in realtà sono il risultato di un impatto di un oggetto spaziale sconosciuto, forse un meteorite.
Secondo i primi rapporti, compresi i dati diffusi dal governo di Nicaragua, un frammento di roccia spaziale, (questa la prima ipotesi) si sarebbe staccato dall’asteroide 2014RC che passava ad una distanza minima dal nostro pianeta, ed era caduto appunto sulla Terra (in Nicaragua) creando un cratere di 40 metri di larghezza nei pressi dell’aeroporto internazionale di Managua.
Tuttavia, la mancanza di testimoni oculari solleva domande su questo scenario – riporta il portale UPI – che citano dichiarazioni dei funzionari della NASA che hanno effettuato delle ricerche in merito al cratere. Inoltre, gli astronomi dicono che la linea del tempo, ovvero della rotta e il moto dell’asteroide, non corrispondono all’impatto meteoritico di Managua.
Cratere ManaguaQuesto evento e il massimo avvicinamento alla Terra dell’asteroide RC 2014 si sono verificati a ben 13 ore di distanza, così l’esplosione e l’asteroide non sono collegate. Non si può parlare della caduta di un frammento ma di qualcosa di diverso..”, dichiara l’esperto di asteroidi della NASA Don Yeomans.
Il Capo dell’Ufficio del MEO (Meteoroid Environment Office) della NASA, il dott. Bill Cooke, dubita come Yeomans, che si sia trattato di un frammento dell’asteroide 2014 RC, facendo notare, che per creare un cratere di questa dimensione, ci sarebbe voluta una energia pari o equivalente a quella generata in una tonnellata di dinamite.
Che cosa ha causato quella grande voragine, che sarebbe stata causata da una palla di fuoco molto luminosa? Yeomans non è a conoscenza di altri dati … Quindi io sono molto scettico“, ha detto Cooke.
Tuttavia, gli scienziati ammettono che, qualunque cosa abbia creato quell’enorme cratere, poii nei pressi dell’aeroporto di Managua, l’impatto è stato immenso, considerando il fatto che è stato registrato da 24 stazioni sismiche nel paese, secondo i rapporti del governo, e finora la sua origine è scononosciuta.
Cratere ManaguaSecondo gli esperti della NASA si è trattato di un grosso oggetto spaziale non identificato, forse una meteora o frammento di cometa, che non aveva nulla a che fare con i detriti dell’asteroide RC2014. Fino adesso vi è mancanza di chiarezza e non vi è di conseguenza, alcuna spiegazione scientifica.
Sta di fatto che in questo periodo, stiamo assistendo a moltisismi impatti meteoritici, registrati in tutto il globo. Questo sciame di detriti spaziali, secondo la NASA provengono da Marte, esattamente tra Marte e Giove. Cosa spinge questi meteoriti verso la parte interna del sistema solare?

Fonte

Permanent link to this article: http://www.pandorando.it/esperti-nasa-affermano-cratere-managua-creato-dallimpatto-oggetto-spaziale-misterioso/

Lascia un commento

Your email address will not be published.