Ucraina: operazioni militari antiterrosismo

imagesIl Presidente in carica dell’Ucraina, ha ordinato che l’operazione militare contro i separatisti filorussi continui, nella parte orientale del paese, dopo il ritrovamento del corpo di un politico locale, sul quale si vedono evidenti segni di tortura.
Chiedo la ripresa di efficaci misure antiterroristiche per proteggere i cittadini ucraini“, ha affermato Oleksandr Turchinov ieri.
Turchinov ha detto che i corpi “brutalmente torturati” sono stati trovati vicino alla città di Slaviansk, che è nelle mani dei militanti filorussi.
Una era quello di Volodymyr Rybak, un membro del partito di Batkivshchyna Turchinov, che era stato recentemente rapito dai “terroristi”.
Questi crimini vengono eseguiti con il pieno sostegno e l’indulgenza della Federazione russa.”
I commenti di Turchinov sono avvenuti subito dopo che gli Stati Uniti hanno schierato truppe in Polonia, per iniziare una serie di esercitazioni militari, in quattro paesi in tutta l’Europa orientale.
L’addetto stampa del Pentagono, l’ammiraglio John Kirby, ha detto che le esercitazioni sarebbero durate circa un mese, e che coinvolgeranno circa 600 soldati.
downloadCirca 150 soldati della 173° Brigata Airborne, la squadra di combattimento con sede a Vicenza, inizierà le operazioni mercoledì in Polonia. Esercitazioni simili saranno condotte in Estonia, Lettonia e Lituania e le truppe potrebbero arrivare in quei paesi da lunedì prossimo.
Le esercitazioni sono parte di uno sforzo annunciato la scorsa settimana, volto a rassicurare gli alleati dell’impegno della NATO per la difesa della regione.
In precedenza il martedì, Arsenij Yatseniuk, il primo ministro ucraino ad interim, ha detto che le forze speciali russe operavano nell’Ucraina orientale, a minare le elezioni presidenziali previste il 25 maggio, e ha invitato Mosca a rimuoverle. In una conferenza stampa dopo l’incontro con Joe Biden, il vice presidente degli Stati Uniti, Yatseniuk ha anche esortato la Russia a rimuovere le sue truppe dalla Crimea, annessa da Mosca il mese scorso.
“Tutto ciò che sta accadendo ora a est e che la Russia sostiene, mira a distruggere le elezioni presidenziali. Noi non chiediamo nulla alla Russia. Chiediamo solo una cosa: che rispetti gli accordi internazionali e che non si comporti come un popolo di banditi.”
images (1)Biden ha affermato che l’Ucraina deve restare “unita”.
Nessuna nazione ha il diritto di appropriarsi territorialmente in un’altra nazione.
Biden ha aggiunto che la Russia aveva bisogno di disinnescare gli scontri nella parte orientale dell’Ucraina.
Nessuna nazione dovrebbe minacciare il proprio vicino ammassando migliaia di truppe al confine. Invitiamo la Russia a ritirare le forze militari. Invitiamo la Russia a smettere di sostenere uomini, nascondendosi dietro maschere, e ordine disordini nell’Ucraina orientale.”
La visita di Biden arriva in un momento critico, pochi giorni dopo che è stato raggiunto un accordo internazionale di de-escalation sulla violenza nella parte orientale dell’Ucraina, dove i ribelli filorussi si oppongono al governo di Kiev.
Secondo l’accordo internazionale, firmato da Ucraina, Russia, Stati Uniti Unione europea, i ribelli dovevano disarmarsi e rinunciare agli edifici occupati nella parte orientale dell’Ucraina.

Anthea Favoriti

Permanent link to this article: http://www.pandorando.it/ucraina-operazioni-militari-antiterrosismo/

Lascia un commento

Your email address will not be published.